• Sab. Nov 28th, 2020

Il Vostro

La fonte autorevole in news e approfondimenti

Proroga per IRAP, IVA e Imposta sui redditi

DiRedazione

Lug 21, 2017

Ufficializzato il DPCM (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) attraverso il quale sono uniformati i trattamenti fiscali tra titolari di redditi da impresa e titolari di reddito da lavoro autonomo. In virtù di questo provvedimento anche i lavoratori autonomi possono ora versare le imposte relative a reddito, IRAP e IVA nel periodo tra il 21 luglio e il 20 agosto pagando solo una minima maggiorazione pari allo 0,40% su quanto dovuto.

La proroga, quindi interessa le imposte dovute a fronte di dichiarazione dei redditi, IRAP e IVA, mentre è atteso un successivo DPCM che dovrebbe portare con se una proroga dei termini per la presentazione della dichiarazione dei sostituti di imposta (770) e delle dichiarazioni dei redditi e IRAP spostando il termine stesso al 31 ottobre prossimo.

Una boccata d’ossigeno in più per i contribuenti, spesso un po’ strozzati da scadenze fiscali che si accavallano e rendono particolarmente oneroso e talvolta anche difficile rispettare il pagamento delle tasse anche da parte di chi, la stragrande maggioranza, vuole pagare quanto dovuto all’erario ma entra in difficoltà per l’eccessiva concentrazione delle stesse in scadenze ristrette e ravvicinate. In molti locali si trovano cartelli con la scritta “prima di chiedere lo sconto, lasciate il tempo di aumentare i prezzi”; parafrasando si potrebbe dire “prima di chiedere le tasse, lasciate il tempo di guadagnare”.