• Sab. Nov 28th, 2020

Il Vostro

La fonte autorevole in news e approfondimenti

Come scegliere la scheda grafica per il proprio computer?

DiRedazione

Ago 30, 2020
scheda grafica

Una delle scelte più difficili che vanno necessariamente effettuate, soprattutto per alcuni tipi di utilizzo del proprio computer, è quella della scheda grafica, un supporto incredibilmente importante se si compiono lavori di grafica o se si vuole trasformare il proprio computer in un PC da gaming. Le caratteristiche di una scheda grafica sono degne di una considerazione molto puntigliosa, che non può non avvenire da parte di un compratore nell’ottica della scelta e che portano, allo stesso tempo, ad acquistare o meno un determinato tipo di scheda grafica presente sul mercato. Considerando tutti i tipi, le marche e i modelli di schede grafiche che possono essere acquistare, e i consigli migliori che possono essere presi in considerazione per il proprio acquisto, come si può scegliere la migliore scheda grafica per il proprio computer? Ecco tutti gli interrogativi che è bene porsi, e tutti i consigli che porteranno la propria scelta ad essere indirizzata al meglio. 

 

Acquistare una scheda grafica: caratteristiche da considerare

Al fine di procedere con un corretto acquisto di scheda grafica, sono diverse le caratteristiche che meritano di essere prese in considerazione; si tratta di funzioni e caratteristiche tutt’altro che banali ma che, allo stesso tempo, potrebbero non essere oggetto di tutto il bagaglio cognitivo di un determinato compratore. Per questo motivo, che l’acquisto avvenga online o in un negozio fisico, è sempre opportuno affidarsi a dei professionisti nel settore, che sapranno guidare la propria scelta nel migliore dei modi. Le caratteristiche da considerare per l’acquisto di una scheda grafica sono le seguenti:

 

  • Risparmio per la CPU: qualsiasi sia il tipo di computer che si vuole acquistare o le singole componenti che siano oggetto di acquisto, non si deve oscillare mai troppo verso la GPU, ma il risparmio per la CPU deve essere considerevole; soprattutto per i PC da gaming, infatti, essa risulta essere fondamentale per una serie di caratteristiche, e allo stesso tempo riesce ad assicurare un rendimento che altrimenti si rischia di non avere. In altre parole, gran parte del budget deve essere destinato alla stessa;
  • Considerare spazio e potenza: prima di acquistare una scheda grafico, bisogna considerare lo spazio e la potenza di cui questa stessa ha bisogno per funzionare al meglio. Il discorso, ovviamente, va rovesciato se si sa già che tipo di scheda grafica deve essere necessariamente acquistata, considerando che alcune tipologie di scheda richiedono prestazioni elevate che non tutti i case possono assicurare;
  • Frequenza d’aggiornamento: altra caratteristica importantissima che porta la propria scheda grafica a funzionare nel modo corretto è la frequenza di aggiornamento del proprio computer. Nel caso in cui la frequenza di aggiornamento del dispositivo che si utilizza sia elevata, ci sarà naturalmente bisogno di una scheda grafica più performante, in termini di potenza e prestazioni, per permettere che quella frequenza stessa sia sfruttata in modo ideale; diversamente, è sconsigliato acquistare una scheda grafica potente per frequenze di aggiornamento basse, sia perchè l’acquisto risulterebbe essere in se stesso inutile, sia perchè si potrebbero ottenere problematiche di refresh rate;

Risoluzione del monitor: caratteristica quasi elementare da considerare per la scelta di una scheda grafica è quella della risoluzione del monitor, che porta all’acquisto di schede grafiche di fascia media o alta. La maggior parte di questi strumenti permette di giocare a 1080p con 30/60 FPS, mentre – naturalmente – per risoluzioni in 4K ci sarà bisogno di un acquisto molto più dispendioso ma necessario.